L’ASCENSIONE ALL’IPERURANIO

L’ASCENSIONE ALL’IPERURANIO
TECNICHE AMMONIE ALCHEMICO/ MAGICHE/ ASTROLOGICHE PER LA SALITA. 

MAI RIVELATE PRIMA CON IL MAESTRO RICCARDO VILLANOVA MRA 

DURATA RITIRO:

GIOVEDÌ, 13 APRILE 2023 – DOMENICA, 16 APRILE 2023
LUOGO: ITALIA

La Via del Cielo, è anche chiamata Via degli Uccelli, da lì anche la “lingua degli uccelli” perchè essi volano nel cielo e anche perchè è una Via molto veloce…anche se vi sono alcune pre-condizioni da dover osservare. 


La Via del Cielo puramente occidentale è basata su tutto ciò che si vede nel cielo, le comete che appaiono, le stelle, i pianeti, i cicli magnetici visibili e nascosti. 

Alcuni Testi di questa Via, che verrà trattata dettagliatamente nel ritiro ad Aprile, vanno ad appoggiarsi a degli elementi conosciuti e sconosciuti. 


Noi conosciamo le costellazioni principali dello zodiaco, e le immagini che esse generano, ma sono differenti rispetto alle diverse civiltà. 

Ogni civiltà ha un cervello diverso, mediatore di una mente gruppo particolare, che nasce dalla mente divina: la mente universale, la mente assoluta. Non c’è una diretta emanazione tra la mente universale e quella individuale, ma vi sono molti passaggi intermedi, attraverso le menti gruppo, sia della civiltà che familiare. Questo è in tutte le tradizioni. 


La mente universale è chiamata “il demiurgo” o “il sognatore” ed è colui che regge il tutto e genera le idee che noi vediamo, la nostra vita, gli universi, etc.


Le tecniche insegnate nel Ritiro, sono basate su quella che è chiamata la Rete Vitale, alla quale noi abbiamo la possibilità di “collegarci”. Così veniva detto negli scritti antichi: Le “marie” delle persone, devono collegarsi alla grande “Maria” divina, la mente universale, che può darci tutto. 


Per immaginare questa rete, è possibile osservare la cupola celeste, che è fatta di meridiani e paralleli. La sfera celeste è un grande magnete, una grande calamita, con il Polo Nord e il Polo Sud legati da una fittissima rete continua di linee magnetiche. 

Sono calcolate le linee più importanti, che passano su stelle vicine, o lontane. 


La creazione di queste lineee magnetiche è la via della spada, del creatore, livello di “ritorno”, la strada che dobbiamo fare noi per liberarci, è necessario seguire la via del serpente. 


Questa via verrà spiegata nel Ritiro ad Aprile, da sempre questa Via è rimasta nascosta perchè funziona. 


La pranoterapia e la cristalloterapia per esempio si basano sulla parte molto superficiale di questa conoscenza, e già funzionano di per sé, questa è una via ancora più veloce… queste tecniche si basano sul magnetismo che è la vita, o  prana, o mercurio…o corpo lunare. Il magnetismo ci mantiene in piedi e ci fa vivere. Esso  ha la sua massima espressione nel rapporto sessuale, perchè genera un altra vita. 


Nel ritiro avremo la capacità di capire anche i flussi vitali, e queste strade, le vie, i pianeti, il magnetismo stesso, i cicli su cui si basano tutti gli studi astrologici ed ermetici. 


Senza questi cicli e fenomeni celesti, nulla potrebbe esistere, il magnetismo, o la forza magnetica di movimento, la possiamo vedere anche nel movimento magnetico di un orologio. La batteria con cui funziona è la vita. 

Accedendo alla batteria, la forza di vita, possiamo ascendere. 

Ascendere significa che quella Forza Magnetica particolare, fortissima, è capace di portarci in alto. 

Possiamo fare una prova per vedere il potere delle Stelle, per esempio guardano anche solo la foto di una stella, osservando a lungo fanno male gli occhi, o la testa, o altro, consiglio di guardare l’immagine della Stella Spica per fare questo esperimento perchè è una stella benevola..


Questa via, prende la forza celeste e tenta di fare in modo di veicolarla, è importante seguire i cicli ed il movimento che c’è nella sfera celeste. La volta celeste è solo la parte visibile, il vero segreto di questa conoscenza è considerare anche la parte invisibile, data da tutte le linee magnetiche di cui si parlava in precedenza. 

Nell’antichità si parlava di luoghi benefici o malefici, proprio a causa di questo. Ogni forza deve entrare in contatto con la sua similitudine. 

I posti buoni o cattivi erano classificati a seconda di quello che si voleva fare o ottenere. Il magnetismo è la vita, è la forza trasmessa da Padre e Madre da cui siamo nati noi. 

Nel papiro magico di Parigi viene descritta l’ascesa verso l’alto, e quella è la strada da un punto di vista teurgico, il Mago invece si appoggia ai cicli, ai movimenti del cielo, ai momenti, alle ore, alla salute, ai piccoli cicli in un ora. Nel terzo libro della Steganografia dell’Abate Tritemio, rimasto segreto, si parla solo dei cicli di Saturno. Questo libro è tenuto nascosto perchè la potenza di queste forze può distruggere se non si pratica secondo indicazioni precise. Esistono poi anche altre strade, che saranno spiegate al Ritiro. 


Anche in questo caso, le tecniche che verranno date al Ritiro, devono essere fatte con estrema precisione, piuttosto è meglio non fare nulla fino a che non arriva il periodo giusto, verranno date tutte le indicazioni a riguardo. 

Il ritiro è aperto anche a persone che si sono avvicinate alla Scienza Ammonia da poco, per motivi di sicurezza, il luogo del ritiro verrà confermato previa iscrizione in privato. Per tutte le informazioni, basta accedere al Canale Line Academy MRA e scrivere sulla Chat di Supporto: https://lin.ee/7K2th76 


Per informazioni invia un messaggio all’account Line ufficiale di AcademyMRA: https://lin.ee/7K2th76