LA SCRITTURA AUTOMATICA. COSA E VERAMENTE E A COSA SERVE, NO CHANNELING!

In questo Caffè con MRA si parla della scrittura automatica, di che cos'è veramente e a cosa serve secondo la Scienza Ammonia.

In questo Caffè con MRA si parla della scrittura automatica, di che cos’è veramente e a cosa serve secondo la Scienza Ammonia.

Molte cose si sono dette sulla scrittura automatica, se ne parla in molti scritti ma non se ne parla mai in modo iniziatico. 


TERZO SEMINARIO DI LIBERAZIONE DELLA COSCIENZA ATTRAVERSO I FILM: HOD, « 1984 »

22 LUGLIO 2023 

Partecipa in diretta o prenota la registrazione: https://academymra-caum.myshopify.com/products/03-hod-liberazione-della-coscienza-attraverso-i-film

Il terzo seminario di Liberazione della Coscienza attraverso i Film, tratterà l’ombra di Hod, attraverso il film o il libro 1984. Il libro è di George Orwell, mentre il film, che si consiglia di vedere prima del seminario, è del regista Michael Radford. 

Passando alla Qlipha numero 8, entriamo nell’ombra di Hod, di cui il concetto, la parola chiave è « la menzogna ». Hod ha a che fare con il pensiero, con tutti quei simboli che noi vediamo e li usiamo come scusa per fare le nostre azioni. Il film da vedere è 1984 di Michael Radford, tratto dal libro di George Orwell. Questa Qlipha è il nido delle bugie, della disonestà intellettuale e del autoinganno. Qui gli interessi sono più importanti della verità, il linguaggio stesso è manipolato per non esprimere più la realtà, ma per assecondare solo i nostri progetti. Nell’individuo, quest’ombra si manifesta ogni volta che diciamo il falso e distorciamo i fatti per i nostri interessi e questo va allargato nella società. Su scala più ampia, indica il controllo dei media e al servizio degli interessi politici. Lo stiamo vedendo, no? Chi detiene il potere politico cercherà sempre di controllare il potere mediatico. Domande su cui meditare: sono stato convinto che qualcosa sia così complicato da non riuscire a capirlo da solo? Mento a me stesso per conforto o convenienza o desiderio? Abbiamo il 31esimo tunnel, del quale c’è il nome del controllore/demone, e viene chiamato il « pregiudizio ». E il giudizio, le bugie inventate, sono perpetuate nel regno della materia, nel regno di Malkut, attraverso il pregiudizio. La cultura della schiavitù e delle false idee viene qui diffusa attraverso l’uso di immagini, simboli, barzellette, storie, e il linguaggio imperfetto, che supportano alcune menzogne essenziali. Poi abbiamo il tunnel 30, chiamato « i falsi idoli », un altro controllore con il suo nome, definito “l’ombra del Sole”. Per garantire che le bugie siano integrate nella società vengono costruiti idoli che rappresentano il successo all’interno di un particolare sistema, essi rappresentano I SOGNI INCARNATI DEGLI SCHIAVI, mostrando che è possibile per tutti arrivarci. Per essere come loro, le masse li imiteranno e faranno qualunque cosa dicano. 


SEMINARIO DI SCRITTURA AUTOMATICA

29 LUGLIO 2023, ore 9:00

Partecipa online o richiedi la registrazione: https://academymra-caum.myshopify.com/products/la-scrittura-automatica

Molte cose si sono dette sulla scrittura automatica, se ne parla in molti scritti ma non se ne parla mai in modo iniziatico. 

È importante non confondere la Scrittura Automatica con il Channeling, conosciuto negli Stati Uniti e nel mondo anglosassone. La vera scrittura automatica segue una tecnica di « incanalizzazione »  e non di canalizzazione, che prende qualsiasi messaggio arriva, come succede appunto con il Channeling. La vera scrittura automatica, o scrittura divina, è il contatto sia con la propria parte inferiore che con la propria parte superiore. Si tratta di un metodo potentissimo per conoscere i propri problemi e per poter dialogare con queste parti profonde della nostra mente e della nostra psiche, questo tipo di linguaggio, e le tecniche della Scienza Ammonia associate, verranno trasmesse da Riccardo Villanova MRA nel seminario. Praticando le procedure date, verrà stabilito un contatto con una precisa entità, e la mano scriverà da sola, quasi senza guardare e senza intromettere il proprio pensiero. La scrittura cosiddetta « automatica », meglio definita come divina, va fatta in determinate ore, c’è anche un sistema di controllo dato dalla capacità simbolica che verrà insegnata nel seminario, che permetterà di capire se i simboli dati sono giusti per quanto riguarda l’incanalazione e non si tratta di un entità diversa che si è intromessa nella scrittura. I pensieri veri di un entità non hanno quasi mai a che fare con ciò che noi sappiamo.

Per ogni informazione è possibile anche scrivere nella chat di supporto del canale line, al link: https://lin.ee/7K2th76