IL GIARDINO DELLE ERBE MAGICHE

Vivian del Lago 

(conosciuta come diana del bosco sacro)

49,00 euro

Carissimi figli della Dea ciò che mi ha spinto a scrivere questo libro è in questa  frase..

“OGNI PERSONA CHE NOI LEGGIAMO È UNA FOGLIA CHE ARRICCHISCE IL NOSTRO ALBERO DI CONOSCENZA.  E QUESTO È MAGIA!È VERO MOLTE FOGLIE SI PERDERANNO CON IL SOFFIARE DEL VENTO… È QUESTO È MAGIA!MENTRE ALCUNE NON SI STACCHERANNO MAI PIÙ..E QUESTO È MAGIA!”

…ed io spero vivamente di aver arricchito il tuo albero interiore,  e se ciò che io dico in questo libro risuona in qualche modo in te…forse non è perché siamo entrambi rami di uno stesso albero?..

È QUESTA NON LA CHIAMERESTI MAGIA?..

LA MIA MAGIA… !

Con amore

Per l’amore

E solo per AMORE 

VIVIAN.

 

 

PRESENTAZIONE LIBRO​

  • EDIZIONE SPECIALE DELUXE LIMITATA:
  • Formato: A5 (14,8 x 21 cm)
  • Nr. pagine: 308
  • Copertina: rigida vellutata soft touch
  • Interno: carta patinata opaca

IL PENTAMAGNO

OGGETTO IN LEGNO SACRO PROVENIENTE DA ALBERI DELLA TRADIZIONE, CHE SERVE PER SVOLGERE LA MAGIA DELLE ERBE IN QUALUNQUE LUOGO, ED IN SPECIAL MODO ALL’ARIA APERTA. SAPPI CHE

QUALUNQUE COSA TU ADAGERAI SU DI ESSO, ACQUISTERÀ ENERGIA MAGICA POTENTE, IN QUANTO LA SUA CREAZIONE È STATA FATTA E SIGILLATA SOTTO LE COSTELLAZIONI ED IL POTERE DELLA LUNA, SECONDO L’ANTICA TRADIZIONE SEGRETA DELLA DEA CHE IO SERVO. ESSO SARÀ GIÀ PRONTO PER ESSERE USATO COSÌ COME TI SARÀ DATO.

Io discendo dalle Antiche Sacerdotesse del Tempio di Diana del lago di Nemi, grande Dea discesa sulla Terra all’inizio dei tempi, nell’epoca in cui anche gli altri Dei arrivarono sulla Terra.
Vivian del Lago conosciuta anche come Diana del Bosco Sacro

“Io discendo dalle Antiche Sacerdotesse del Tempio di Diana del lago di Nemi, grande Dea discesa sulla Terra all’inizio dei tempi, nell’epoca in cui anche gli altri Dei arrivarono sulla Terra. Amata e venerata per i suoi insegnamenti, per la sua benevole figura, il suo tempio era sempre acceso. Esso era vegliato notte e giorno, affinché la fiamma rimanesse sempre.

Diana fu chiamata sulla terra dai devoti con i loro pianti strazianti per la situazione in cui vivevano: poveri, oppressi, malati, trattati come schiavi, abusati. Diana sentì il loro dolore e mandò sua figlia Aradia sulla Terra, sua emanazione, per portar loro le conoscenze magiche e liberarli da tutto ciò.

Attraverso l’energia della Natura, attraverso l’energia di tutto ciò che li circondava, attraverso le fasi Lunari, il sole, i quattro elementi, le celebrazioni delle stagioni. Sviluppando la grande energia personale magica innata che l’uomo ha e che non sa di avere, si possono fare miracoli.

Divulgò questa conoscenza nel silenzio. Non alla massa, ma da bocca ad orecchio: L’Arte degli Incanti, in nome della Grande Dea Diana la “Trina”. A quei tempi nessuno doveva venire a conoscenza di ciò che sapevi, pena il rogo.

Oggi viene interpretato come “aborto del lavoro magico in corso”. Il silenzio deve regnare! Una volta al mese, quando nel cielo la Luna è piena e la sua energia è potente, generatrice di ogni cosa. A mezzanotte, ora delle streghe, dentro il mio Tempio, io incontro il volto di mia Madre Diana Cacciatrice. Regina del cielo stellato e portatrice di luce magica potente. Lei irradia il mio corpo, aiutandomi nella magia creatrice del momento, e mi benedice alle mie richieste donandomi pace ed amore spirituale, facendomi sentire tutt’uno con l’Universo. Con parole poetiche tra le note celtiche, le canto la mia felicità ed il mio ringraziamentoper avermi ascoltata, o attraverso l’atto d’amore le dono la duplice e completa energia dei due amanti. Mentre, quando la Luna è nera, io incontro un altro suo volto: quello disgregante, difensivo, dove posso esprimerle il mio dolore e le mie lacrime, e con le sue istruzioni mi posso liberare dal negativo e proteggere, o liberarmi di cattive abitudini. Lei mi apre il cuore ogni volta che la incontro, affinché io possa emanare raggi potenti d’amore vero, puro, spirituale. E quando l’Universo sente il mio amore infinito e puro, qualsiasi cosa io possa chiedere ad esso, ecco che lui stesso s’inchina a me attraverso la magia del volere. Lei con le sue frecce di luce penetra dove c’è il buio più profondo, portando chiarezza. Si racconta che coloro che incontrano il suo volto non possono più tornare indietro. È un patto d’amore che avviene attraverso le sue frecce che colpiscono il cuore, aprendolo e trasformandolo, facendolo sanguinare. Ma il suo sanguinare altro non è che la sensibilità d’animo sviluppatasi per il creato, quelle gocce di sangue sono amore puro che cadono sulla Terra. Sono gocce di crescita interiore, saggezza, trasformazione psicofisica, conoscenza magica e di estasi che si trasforma in personalità magica.”

Vivian del lago conosciuta anche come diana del bosco sacro 38 sacerdotessa in linea diretta dei misteri del Bosco Sacro di Nemi

Vivian del Lago

ALTRE OPERE

"MAGICHE FORMULE SEGRETE" - il primo libro di Diana del Bosco Sacro disponibile in versione stampata
La traduzione in Spagnolo del libro "MAGICHE FORMULE SEGRETE". Disponibile come e-BOOK.
"SCIENZA AMMONIA" - rivista mensile disponibile in versione eBOOK.
I MISTERI DEL BOSCO SACRO DI NEMI

“Io discendo dalle Antiche Sacerdotesse del Tempio di Diana del lago di Nemi, grande Dea discesa sulla Terra all’inizio dei tempi, nell’epoca in cui anche gli altri Dei arrivarono sulla Terra. Amata e venerata per i suoi insegnamenti, per la sua benevole figura, il suo tempio era sempre acceso. Esso era vegliato notte e giorno, affinché la fiamma rimanesse sempre.”

Vivian del Lago conosciuta anche come Diana del Bosco Sacro

Read More »
Previous
Next