I TEMPI MATURI

Tra il XVI e il XIX secolo i lunghi periodi di gelo portarono la città di Londra a organizzare delle Fiere del ghiaccio lungo il fiume Tamigi, i Thames Frost Fair (in un’immagine del 1683-84)

Si parla molto di riscaldamento del pianeta e viene detto che presto vi sarà un vero problema perché, da ultime manifestazioni con la ragazzina con le trecce, ci rimangono 15 anni.
E poi?
Cosa succede poi?
E se…e se…fosse l’incontrario?
E se…il fatto di voler togliere i combustibili fossili sia solo una mossa nascosta per non dire cosa VERAMENTE sta per accadere?

E se i combustibili fossili servissero per scaldare il pianeta da ciò che si sta preparando e che è diventato manifesto dall’inizio duellano 2019 ma pochi ne parlano?
Ogni cosa è relata al Sole, non all’uomo. Ogni cosa proviene dal Sole e il Sole la regola. Esso è il sovrano di ogni cosa sul mondo. Gli antichi Ari lo chiamavano Surya.
Apollo, Febo, Elios venne dopo.
Il Sole è il Signore che con il suo pensare ha creato ogni cosa che voi vedete e quindi tutto proviene dal suo pensiero.Il suo pensiero è come il pensiero dell’uomo, del quale uomo ne è un piccolissimo esempio.
Come il pensiero dell’uomo è proiettante e assorbente, ossia positivo e negativo, ecco che anche il Sole possiede lo stesso potere.

Ogni cosa dunque è basata sul Sole e quindi sui suoi ritmi e cicli. Ognuno di voi può fare delle ricerche da solo non ce bisogno che lo dica io.
Il Sole ha un ritmo da 10 anni a 12 anni con nel mezzo il numero 11.
Significa che i suoi movimenti nel firmamento sono dettati da questo. Ma non voglio parlare di ciò, magari lo farò un altra volta.
La cosa che voglio dire é la seguente:

Siete proprio sicuri che c’è il riscaldamento e non che ci sarà proprio l’opposto?
Da Febbraio 2019 le macchie solari sono scomparse dal Sole.E questo significa che il Sole non ha più la forza di calore e trasfusione energetica di calore che ha quando le macchie appaiono e ci sono. Il che significa che in Europa e quindi anche altri posti simili e negli stessi gradi sulla Terra, sta per arrivare una glaciazione.
Lo si vede anche dal tempo diverso, dalle correnti oceaniche e dal fatto che le estati sono fortemente calde…ancora per poco!
per non parlare degli sconvolgimenti del tempo.

E se…e se il tentare di dare blocco al consumo di fossili sia proprio per farne scorta nel periodo che sta per venire e che durerà almeno 20 anni se non più’?

L’ultima volta ghiacciò persino il Tamigi e le condizioni furono molto dure in Europa.E ancora prima accadde nel Medioevo…quindi non è cosa remota mai ed è sempre ciclica.
Morirono molte presone, nei due casi che ho citato, per mancanza di cibo, perché morirono molti animali per mancanza di cibo, perché molte piante non si potevano coltivare per il ghiaccio che non permetteva di coltivarle…

E se…al di là del piano Kalergi…la vera motivazione la potreste trovare nel fatto che l’Europa si spopolerà VERAMENTE come è sempre accaduto e che quindi…serve gente per ogni manifattura ecc. ecc.?

Ora non dico che succede…ma se succede….

In ogni caso la scienza Esoterica chiama queste cose ritrazioni della forza divina all’interno di se stessa e si sa quando la forza divina si ritira ogni cosa CONGELA!

QUANDO LA COSCIENZA SI RITIRA DENTRO SE STESSA, E PARLO DELLA COSCIENZA DEL SOGNATORE DI QUESTO MOMENTO PARTICOLARE DEL TEMPO, TUTTO CONGELA, NON ESSENDOCI LA PASSIONE CHE SOLITAMENTE E’ TENUTA ACCESA DAL COMBUSTIBILE CHIAMATO AMORE.

PENSATECI PER TEMPO E NON DITE CHE NON NE ABBIAMO DISCUSSO.
E LO SO CHE E’ UN POST UN POCO DIVERSO MA MI SENTIVO IN DOVERE DI DIRVELO, NON SI PUO’ TENERE SOLO PER SE UN INFORMAZIONE SIMILE SE SI HA IL CUORE PURO.

Io non ho il cuore come i banchieri e altri uomini che hanno fatto dell’egoismo la loro bandiera.

Questo avverrà’…ognuno scelga il meglio per se. ma diventa naturale pensare che i posti dove si vivrà molto meglio partino dal sud Italia in giù…il resto…sarà capo di battaglia per la sopravvivenza. E si sa che quando cibo non c’è, la guerra per il poco rimasto appare. E non solo.
Ma è tutto nell ordine delle cose. In più coloro che NON VI DICONO CIO’ PERSEGUONO QUELLO CHE E’ IL SOGNO PIU’ GRANDE: SPOPOLARE LA TERRA CHE ORA HA RAGGIUNTO MOLTI MILIARDI DI ESSERI CHE SOFFRONO SU DI ESSA INVECE DI VIVERE.
Sia chiaro non lo fanno per compassione…ma solo sapendo che quando le risorse sono poche….

IO HO PARLATO, ANCHE SE NON VOLEVO PARLARE.

TRA L’ALTRO I RACCOGLITORI SONO GIA’ ARRIVATI. ED ATTENDONO I MIETITORI, CHE SONO IN ARRIVO.
MRA