Cosa significa amore e amare? La Via a Due. L’Ego, le Ricorrenze ecc.

Dell’amore come è normale parlano tutti e tutti pensano di conoscere l’argomento, ma purtroppo oltre all’amore solo fisico o appena appena superiore, basato sui capricci del corpo sottile dell’essere umano, non è conosciuto il vero amore.
Nell’Ammonia purissima il vero amore verso un altro essere, può essere comparato solo all’amore che si prova per se stessi. In altre parole se si prova amore per qualcuno che può essere classificato come minore all’amore che si prova per se stessi…allora amore non è.

Nelle vie di coppia dunque è necessario che i due innamorati e praticanti siano completamente versati nell’altro come sono versati in se stessi.
Il senso di separazione deve sparire ogni volta che il pensiero si poggia sull’essere amato oppure lo si incontra. Se questo non avviene sicuramente si prospetterà il fallimento.
Diverse persone che sono sposate o che vivono in coppia mi chiedono di potere praticare insieme e io ritengo che non ci sia nulla di più bello, ma solitamente lo sconsiglio dopo aver osservato la loro vita e i modi di approccio con il partner o ascoltato un poco come sono i caratteri.

In quel caso sono conscio che i due ci rimarranno parecchio delusi, ma alla lunga evito grossi problemi di coppia e senza che loro lo sanno salvo il loro rapporto. Se i due insistono, solitamente hanno problemi nel portare avanti la pratica e il rapporto insieme.
Sono conscio che chi pensa di amare una persona vuole fare tutto con essa, ma il problema è sempre della natura della mente. In Alchimia si dice che il re e la regina si devono sciogliere nel bagno.

Questo per dire che devono rinunciare al loro ego, come affermato prima, e che le loro idiozie egoiste devono essere messe da parte.

Uno degli altri problemi è quando uno dei Partners si sentisse violata/violato, dagli atteggiamenti dell’altro.
Questo è molto grave e di solito anche una carezza da parte del partner può scatenare nella mente un interrogativo sulla realtà di essa o sulla genuinità del gesto affettuoso o meno.
Un altro problema è esagerare nel proprie manifestazioni di pseudo affetto che non sono altro che esplosioni di ego proiettati verso il partner per compensare disfunzioni emotive precedenti sia familiari che con altri partner.

Qui agiscono di preferenza i controllori e quando di solito vedono o sentono che una coppia decide di fare la via a due ecco che si preparano il bavaglino, coltello e forchetta per il prossimo lauto pasto.
Essi sanno nel loro automatismo che 99,99% giungerà a non sopportarsi più via via che la pratica richiederà alcune cose e quindi sprizzeranno tale e tanta energia che sarà un vero banchetto per molto tempo.
Questo non è sempre stato cosi naturalmente, ma lo è oggi e specialmente lo è nella consumistica Europa e USA.
L’Occidente meraviglioso dei Fedeli d’Amore è caduto di fronte all’ego di sentirsi “QUALCUNO”.

Un qualcuno che scomparirà certo, ma che siccome è l’unica cosa conosciuta in questo mondo cadente occidentale, si combatte per estendere quanto più possibile e quindi ogni ostacolo o impegno diverso da questo, e la via a due ne richiede parecchi, sviando dalla concentrazione sul proprio ego, viene vissuto come fastidioso e come un ostacolo alla “CARRIERA”.
Non si pensa che carriera deriva da carro, ossia un azione che una volta messa in moto non sai dove ti porterà in ogni senso.

La civiltà occidentale è al tramonto, ne parlai tempo fa lo ribadisco oggi osservando solo la coppia. L’Ammonia non osserva la società o la religione ma osserva il rapporto maschio femmina, che FORMANO COME BASE LA SOCIETA’ E LA RELIGIONE ED OGNI COSA. Da li desume quali sono le mosse sulla scacchiera dell’evoluzione storica e di ogni altra cosa.L’Ammonia possiede visione precisa non per ISPIRAZIONE COME LE SIBILLE, MA PER PRECISIONE DI SCIENZA ACCESSIBILE A CHI COSI’ DECIDE DI ORIENTARSI.
In definitiva lo sempre affermato e detto, quindi non si confondano le visionarie e i visionari alla Edgar Cayce ecc con la PURISSIMA SCIENZA TRADIZIONALE MAI PROFANATA, CHE E’ APPUNTO PRECISA PERCHE’ PURA NELLE SUE LEGGI E PROCEDURE.

L’Ammonia basandosi sulle ciclicità reputa un gioco da principianti prevedere qualsiasi cosa rifacendosi alle RICORRENZE.
Il ragionamento semplice ma razionale, si perchè l’illuminazione e la vera conoscenza è sempre razionale e luminosa e senza angoli bui, spiegabilissima e razionale nelle sue leggi, e rifugge da medium e confusioni di fattucchieri o di quello che oggi si chiamano operatori olistici…(sic), per tacere di coloro che leggono un libro o 5 e si mettono a fare i maestri…stendiamo un velo pietoso penso che avete capito, mettendoci dentro anche coloro che lavorano per purificare il pianeta o coloro che parlano con alieni e quant’altro.
Ripeto la TRADIZIONE VERA E’ TUTT’ALTRA COSA, DALLA DECADENZA VISIBILE OGGI IN EUROPA ED AMERICA, DOVE IL COSIDDETTO MONDO DELLO SPIRITO E’ DIVENTATO BASE DELLE PERSONE PIU’ ORGOGLIOSE, VANAGLORIOSE, EGOISTE E STUPIDE DI TUTTI TEMPI..FACEVANO BENE GLI ANTICHI CHE A COSTORO, TAGLIAVANO NASO, ORECCHIE E MANI…

Detto questo, torno a parlare delle RICORRENZE che sono insite nella natura del cielo che è sopra la terra e che quindi la domina.Ma oltre a questo si osservano le ricorrenze nella storia dell’uomo, seppur a livelli diffenrti della spirale vitale, e RICORRENZE nella vita singola di una persona, ricorrenze nella vita di coppia e ricorrenze in un gruppo o partito o stato o regno.
Ogni cosa essendo quindi, essendo sottoposta alle ricorrenze visibili o invisibili, può essere investigata traendone la previsione, senza scomodare nessuno ma facendo attenzione alle ricorrenze stesse.

Da qui diventa anche facile prevedere le guerre…e quindi anche la PROSSIMA!


Ma tornando alla via a due, osservando quindi lo modo di essere delle persone coinvolte e il loro natus è possibile prevederne le ricorrenze e quindi il destino.
Da qui si decide se accordare o meno la via suddetta.
Oggi che questa via sarebbe la più praticabile in assoluto essendo in un periodo totalmente materiale, diventa quasi impossibile insegnarla proprio per l’ego spropositato ed incapace di amare e rispettare l’altro.
E quindi un paradosso doloroso ed assurdo ma cos’ è.

Io ricordo a coloro che cosi spesso hanno pensato che LA PRIMA REGOLA E L’UNICA REGOLA CHE POI FA FIORIRE OGNI ALTRA COSA IN QUESTA VIA E’ IL VERO E COMPLETO ABBANDONO AL PARTNER ED IL CONSIDERARLO COME DIO…CON DIO NON SI LITIGA…NON SI VUOLE QUALCOSA DA LUI…NON SI PRETENDE…OPPURE NON CI DA FASTIDIO SE CI VIENE VICINO. SI GODE LA SUA PRESENZA PERCHE SOLO LA SUA PRESENZA DA ESTASI INDICIBILE, COME DOVREBBE DARE LA PRESENZA DELL’AMATO O AMATA SE VERAMENTE SI AMA.


QUINDI SOLO A QUESTE CONDIZIONI NON SI DA DA MANGIARE AI CONTROLLORI ED E’ POSSIBILE ARRIVARE VELOCEMENTE CON QUESTA VIA:

IN QUESTA VIA NON CI SONO RANCORI, SOSPETTI, DISPETTI, PAURE,GELOSIA,RABBIA,SFIDUCIA,NOIA,EGOISMI E NON ESISTONO I NO…ANCHE P’ERCHE’ L’ALTRA PERSONA SAPENDO COSA NON FAREBBE PIACERE AL PARTNER NON SI SOGNEREBBE MAI E POI MAI DI CHIEDERE QUALCOSA CHE POTREBBE METTERE IN DIFFICOLTA’ L AMATO BENE.
QUINDI PRIMA DI FARE QUESTA VIA SERVE UN EDUCAZIONE SENTIMENTALE AUDACE E PROFONDA, ALTRO CHE SCUOLE DI TANTRA DI UNA SETTIMANA O UN FINE SETTIMANA..SERVE REIMPOSTARE IL RAPPORTO E DA LI VEDERE SE IL RAPPORTO REGGEREBBE A QUESTO…DIVERSAMENTE NON SI DEVE FARE.

Educazione sentimentale che l’Ammonia possiede ma che come per una classe scolastica che richiede impegno…oggi rimane desolatamente VUOTA!
Chiedetevi perchè e scopritelo. Una traccia ve lo data sopra.
Ora prima di venire da me a chiedere sapete cose servirebbe.
ESSERE VERI IN DEFINITIVA E VERAMENTE E INTENSAMENTE INNAMORATI CHE ANCHE IL SOLO PENSIERO DI FARE DEL MALE O FAR SOFFRIRE…VI DEVE TERRORIZZARE!


Amore per VOI. E onestamente con tutto quello che sto dando a voi da anni, spero che sentiate che e’ AMORE VERO.

MRA
RosaR
LeT